La pelle del viso richiede una costante cura e attenzione. L'unico modo per avere una pelle luminosa è quello di utilizzare prodotti naturali e di qualità in modo costante. 

Una corretta detersione e idratazione è la base di una pelle sana e luminosa. Tuttavia ci sono  altri accorgimenti per esaltare la saluta e la bellezza del tuo incarnato.

In primis occorre affidarsi a prodotti specifici e professionali di alta qualità! 

Essi ti aiuteranno a detergere la pelle del viso e a proteggerla dagli agenti esterni dannosi, come ad esempio i raggi UV, l’eccessiva temperatura, il freddo arido e più in generale tutte le condizioni climatiche che possono causare l'insorgenza di problemi cutanei.

Di seguito scoprirai dei trucchi preziose e fondamentali per la cura della tua pelle.

UNA ROUTINE VINCENTE

La strategia migliore è senza dubbio quella di crearsi una “routine quotidiana”, così da poter essere costanti nei trattamenti per la pelle e massimizzare i risultati con il minimo sforzo.

Una routine vincente dovrebbe comprendere i seguenti steps:

1. Detersione

2. Idratazione

3. Nutrimento

4. Difesa

Ogni fase deve essere effettuata utilizzando prodotti di alta qualità al fine di ottimizzare i principi attivi dei prodotti utilizzati.

STEP 1: DETERSIONE 

Un buon detergente deve produrre un’esfoliazione delicata in modo tale da riuscire a rimuovere le cellule morte, mantenere la pelle idratata senza provocare secchezza, stimolando la rigenerazione cutanea.

L'utilizzo costante di un detergente esfoliante riduce le macchie scure della pelle.

Il detergente esfoliante può essere utilizzato durante l’inverno sulla pelle secca, perché durante la detersione le vitamine contenute all’interno delle microsfere difendono la pelle dallo stress cutaneo causato dal freddo e dagli sbalzi di temperatura (interno-esterno), in particolare la vitamina B5 idrata e riduce gli arrossamenti, la vitamina E ripara i danni che subisce la pelle e contrasta l’invecchiamento cutaneo.

STEP 2: IDRATAZIONE

L’idratazione è un passaggio importantissimo.

Una buona idratazione del viso aiuta a preservare l'aspetto giovane della pelle, contrasta la comparsa delle rughe e mantiene la pelle morbida e luminosa.

Vedremo in seguito come trattare quotidianamente la pelle attraverso semplici gesti.

Prima di tutto e di vitale importanza la conoscenza di quali nutrienti la nostra pelle necessita per apparire sana e vitale.

Innanzitutto partiamo con l'idratazione. Conosci i migliori principi attivi naturali che svolgono un effetto ultra idratante e nutriente? Leggi le prossime righe per scoprirlo. 

BURRO DI KARITE' 

Ingrediente dal potere emolliente e idratante, il burro di Karité è spesso presente nelle formulazioni idratanti per la pelle, soprattutto per quelle sensibili. Grazie alle sue potenti proprietà emollienti, il burro di Karité aiuta a mantenere la pelle morbida, impedendo all’acqua presente nei suoi strati di disperdersi, mantenendola idratata.

OLIO DI JOJOBA 

Lipide vegetale ottenuto dai semi dell’omonima pianta, l’olio di Jojoba è ricco di acidi grassi essenziali che rendono la sua composizione simile a quella del sebo. “Mimando” l’azione del sebo sulla pelle, esso concorre a mantenerne l’idratazione. Per questo motivo l’olio di Jojoba è un ingrediente ideale per i trattamenti idratanti della pelle.

CERAMIDI

Le ceramidi sono delle sostanze presenti nelle membrane cellulari che costituiscono lo strato lipidico della pelle. Oltre alle proprietà idratanti, le ceramidi aiutano a proteggere la barriera cutanea dall’aggressione degli agenti esterni e rinforzarla contro i loro effetti nocivi.

ACIDO IALURONICO 

Uno tra i più straordinari ingredienti idratanti nel mondo beauty, l’acido ialuronico è l’ingrediente che non può mancare nei trattamenti idratanti più efficaci. Grazie alla sua capacità di trattenere fino a mille volte il suo peso in acqua, l’acido ialuronico aiuta a rimpolpare, reidrata, permettendo così di combattere non solo i segni della pelle secca e disidratata ma anche di contrastare efficacemente il processo di invecchiamento cutaneo, restituendo alla pelle idratazione ed elasticità.

Una buona crema viso, è importantissima sia durante i mesi freddi che durante i mesi caldi.

L’echinacea calma gli arrossamenti e i danni prodotti dall’inquinamento ambientale e domestico (come il riscaldamento) grazie alle sue proprietà antibiotiche e antinfiammatorie. Il burro di karitè ha proprietà emolliente, nutriente e rigenerante. Le ceramidi idratano e migliorano l’elasticità della pelle, rallentando la formazione delle rughe. l’insaponificabile di olio di oliva calma gli arrossamenti e stimola la riparazione della pelle.

STEP 3: NUTRIMENTO

Il metodo migliore per nutrire la pelle del viso è quella di utilizzare prodotti completamente naturali, che contengono olio e burri vegetali di buona qualità.

E’ importante evitare creme che contengano ingredienti petrolchimici, perché questi solo apparentemente donano morbidezza alla pelle. In realtà creano un film impermeabile a contatto con la pelle, che occlude i pori ed impedisce alla pelle di ossigenarsi correttamente! 

Sono da evitare dunque tutte le creme che contengono nella lista degli ingredienti: Petrolatum, Cera Microcristallina, Mineral Oil, Paraffinum Liquidum, Ciclopentasiloxane, Trimethicone, Dimethicone (sigle che identificano petrolati e siliconi).

L’ideale è una Maschera al Carbone Attivo. 

Il carbone attivo si differenzia dall’argilla per la sua minore aggressività sulla cute, senza tuttavia perdere la sua efficacia nella riduzione delle impurità.

Il suo delicato effetto disinfettante e antibatterico aiuta inoltre a prevenire irritazioni e infezioni in presenza di piccoli danni pregressi come acne o pustole, senza causare danni collaterali dovuti all'aggressività degli agenti chimici del prodotto. 

STEP 4: DIFESA 

Infine, ma non di minore importanza, la prevenzione contro i fattori ambientali esterni, gioca un ruolo fondamentale nel trattamento della pelle. 

Forse non conoscevi  questo trucco, me risulta buona prassi utilizzare un po’ di crema solare nel periodo invernale  per evitare i danni dovuti ai raggi UV. Per proteggere la pelle dai raggi UV, l’utilizzo di un siero risulta essere un buon alleato.

Un siero di qualità e naturale ha molteplici funzioni, sia di nutrimento che di protezione!

Un siero di qualità deve contenere la vitamina B3, essa infatti favorisce la produzione del naturale film di protezione della pelle, stimola la produzione di collagene, rendendo la pelle più elastica. Una pelle elastica contrasta l'insorgenza dei segni dell'età. 

Un buon siero oltretutto ha proprietà lenitive e calmanti, in particolare per le pelli che tendono ad arrossarsi facilmente a causa della reazione termica al freddo. 

Dopo esserti fatta una una panoramica dettagliata dei principali nutrienti di cui la tua pelle necessita, potrai mettere in pratica quanto letto attraverso un semplice beauty routine quotidiana che ti donerà una pelle rigenerata, sana, morbida e lucente.

Detergi la pelle del viso  la mattina e la sera utilizzando un detergente naturale, per rimuovere trucco, polveri e tracce di agenti inquinanti. 

Solo dopo aver deterso la pelle applicare una crema idratante.

Durante il giorno applica il siero.

Una o due volte a settimana applicare la maschera al carbone attivo (sempre dopo aver deterso con cura) lasciandola agire per 15/20 minuti, senza risciacquare.

CONCLUENDO: ALCUNI CONSIGLI SULLO STILE DI VITA

Tutto quello che abbiamo letto finora è importantissimo, ed affiancato ad alcune sane abitudini puoi massimizzare la salute della tua pelle. Ad esempio, alcune cattive abitudini che sarebbe opportuno limitare sono:

Il fumo e l’abuso di alcolici: che contribuiscono all’invecchiamento precoce della pelle.

La disidratazione: è importante mantenere sempre la giusta idratazione bevendo almeno 2 litri di acqua al giorno.

Lo stress: evitare, per quanto possibile, situazioni stressanti e dormire almeno 8 ore ogni notte. Infatti un corretto riposo aiuta la pelle del viso ad apparire morbida e rilassata.

Cattiva alimentazione: ci sono alimenti alleati della pelle e altri che sono invece nemici dichiarati. Quelli troppo ricchi di grassi e zuccheri raffinati, aumentano il fenomeno della glicazione distruggendo collagene ed elastina.

Ora che hai gli strumenti necessari non perdere tempo e metti in pratica la “tua beauty routine”!

 

Enjoy your skin.

Enjoy yourself.